fbpx
le migliori 3 app 2021 per editare le tue foto da smartphone

Photography

Le 3 migliori App disponibili per l’editing delle tue fotografie da smartphone!

Hai scattato una bellissima fotografia e non sai come lavorarla? Vorresti farla brillare grazie alla post produzione ma non sai da che parte iniziare? Nessun timore, questo articolo fa proprio al caso tuo!

Sto per consigliarti le 3 migliori App fruibili da telefono per iniziare ad editare le tue fotografie dal telefono cellulare in totale autonomia e con risultati davvero incredibili!

Ma prima di svelarti le 3 risorse di cui non potrai piu’ fare a meno facciamo un po’ di chiarezza su cosa si intende per post produzione fotografica!

POSt produzione fotografica: cos’e’?

La post produzione fotografica o editing fotografico è l’ultima fase di elaborazione di uno scatto e corrisponde a quello step in cui il fotografo decide che aspetto finale dare al proprio scatto!

Attraverso alcune correzioni mirate, che si effettuano attraverso programmi (da pc) o App (da telefono), si decide come potenziare o valorizzare il messaggio che si intende veicolare con quella precisa immagine.

Questo passaggio in concreto avviene attraverso la modifica di alcuni parametri che hanno ripercussione, per citarne alcuni, su:

  • esposizione
  • contrasto
  • luci
  • ombre
  • bianchi
  • neri
  • temperatura
  • tinta
  • vividezza
  • saturazione
  • color grading
  • curve
  • texture
  • chiarezza
  • vignettatura
  • granulosità
  • nitidezza

Andando a lavorare in maniera selettiva su alcuni parametri è possibile, proprio grazie all’editing, conferire quello speciale aspetto o trasferire una determinata atmosfera allo scatto.

a cosa serve post produrre una fotografia

Attraverso questa delicata fase di lavorazione della tua fotografia potrai decidere se dare all’immagine uno stampo vintage oppure brillante, se rendere i colori piu’ forti e contrastati (saturi) o piu’ delicati e dalle tinte pastello (desaturi).

Molti pensano che la foto finale sia rappresentata da quel file che scarichiamo collegando il telefono o la macchina fotografica al computer! Posso dirti già in anticipo che, specialmente per i fotografi professionisti, non è così!

Perché in quel preciso momento manca tutta la parte conclusiva per la finalizzazione del processo: la post produzione!

L’editing al giorno d’oggi è quel mezzo che, se saputo usare, ci permette di rendere piu’ professionali le nostre fotografie ma non solo! E’ quel procedimento che ci consente di aggiungere quella che io amo chiamare la firma.

(Hai presente quando per il web ti imbatti in uno scatto e sai già prevedere a quale fotografo appartiene?  – Vale anche per la riconoscibilità di uno scatto all’interno della home di Instagram! – )

Questa capacità di correlare al solo sguardo uno scatto al proprio autore è quella che io definisco firma!

Ognuno di noi, seguendo il proprio stile, attraverso la post produzione fotografica ma non solo, terminerà il processo di creazione del proprio scatto, apponendo la propria firma alla fotografia.

differenza tra filtri e preset

La modifica selettiva parametro per parametro, di cui ti ho appena parlato, permette di ottenere un salvataggio della sommatoria di queste impostazioni e di replicarlo in toto su altre fotografie!

Passaggio molto utile quando si hanno tanti file da lavorare realizzati in condizioni di luci o di colori molto simili!

Questo metodo lavorativo prende il nome di Preset. Ho approfondito questo argomento in un altro articolo LIGHTROOM MOBILE: COS’è UN PRESET E COME UTILIZZARNE UNO!

Quando senti parlare di FILTRO in fotografia devi sapere che l’editing che andrai ad ottenere avrà molto meno margine operativo perché si tratta di apporre sulla fotografia una sorta di pellicola.

Pensa proprio a questo gesto: apporre una pellicola alla fotografia. Vien da se comprendere che la pellicola, essendo già preconfezionata, non ci da margine per lavorare la fotografia parametro per parametro in maniera selettiva.

Non per questo va escluso a priori l’utilizzo di un filtro!

Possiamo anche optare per una lavorazione ibrida, sistemare alcuni aspetti attraverso Lightroom o Camera raw e poi decidere comunque di apporre alla fotografia un filtro per finalizzarla in maniera più rapida.

le 3 migliori app per lavorare le tue foto da smartphone

1) lightroom mobile

Lightroom mobile è stato e continua ad essere il mio primo grande amore!

Mi ritengo anche la prova vivente che si possano fare scatti bellissimi dal proprio smartphone!

Ci tengo molto a sfatare il mito che da telefono non si possano modificare molto bene le proprie fotografie! Provare per credere!

Le migliori 3 app per editare le tue foto da smartphone
Fotografia copyright di Federica Pompei editata con Lightroom Mobile filtro Vintage 03

 

2) photoshop express

Ps express è un’altra App che utilizzo piu’ o meno per lo stesso motivo!

Facendo l’upgrade alla versione premium si ottengono strumenti davvero molto interessanti che rendono questa App al pari di un piccolo e semplificato Photoshop per smartphone!

Andando nel pannello in basso alla voce “Looks” sarà possibile scegliere il filtro da applicare alla nostra fotografia! Porai così scegliere il tuo preferito tra quelli offerti alle voci: base, charm, bilanciamento del bianco, opaco, hdr, caldo, chiaro, bianco e nero, ritratto, color pop e tono doppio!

le migliori 3 app per editare le tue foto da telefono cellulare.JPEG
Fotografia copyright Federica Pompei editata con VSCO filtro Charm 01

 

3) vsco

Utilizzo questa App esclusivamente per i filtri. Nella versione gratuita ce ne sono diversi da poter applicare alla nostra immagine. Con l’abbonamento premium si sbloccano tutti i filtri presenti all’interno dell’applicazione. Ce ne sono per tutti i gusti!

Come migliorare le tue fotografie con lo smartphone: 3 app di editing di cui non potrai piu' fare a meno!
Fotografia copyrigight di Federica Pompei editata con il filtro F1 di VSCO

 

preset personalizzato lightroom

Se non ti senti sicur* di muovere i tuoi primi passi nell’editing fotografico da sol* puoi sempre contattarmi via mail e richiedermi la creazione di un Preset personalizzato per te!

Grazie ad un colloquio (via mail o via direct) andremo a capire quale genere ti rispecchia maggiormente, mi fornirai così tutte le indicazioni per poter lavorare alla creazione di un Preset Lightroom Mobile del tutto personalizzato in grado di raccontare la tua personalità o la tua storia.

Un Preset è lo strumento migliore per creare un’identità visiva unica e riconoscibile per il tuo Personal Brand su Instagram!

Un Preset personalizzato è un ottimo alleato anche se vuoi rendere magiche le fotografie fatte da telefono prima di procedere alla stampa di un fotolibro!

Spero che questo articolo ti abbia aiutato a fare un po’ di chiarezza e a familiarizzare con tutto quello che avviene dopo lo scatto! Se hai piacere di saperne ancora di piu’ non esitare a scrivermi, anche commentando questo Blog post, se lo vorrai posso inserirti nella mia lista amici stretti su Instagram! Un canale dedicato all’editing fotografico con Lightroom mobile!

Ti aspetto nei commenti!

Federica Pompei.

Leave a Comment

Comments (7)

  1. Super! Mi crei dipendenze
    Uso VSCO e mi trovo benissimo abbinato a Snapseed magari con il tempo passerò a LR!
    E come già sai provo tanta stima per te e come ti prendi a cuore i contenuti che crei si vede!!!